Poesia
70x100 olio su tela


Fortunato Violi nasce a Milano nel 1975.
Parallelamente agli studi artistici, diplomato all’Istituto d’Arte e in Comunicazione Visiva con relazione finale su “Il colore nella stampa”.

Figlio d’arte, apprende la tecnica della scultura e dalla pittura nello studio del padre con il quale collabora, entrando in contatto con i principali artisti della cerchia creativa dell’Accademia di Belle Arti di Brera.

Seguito dal maestro scultore Luigi Teruggi, matura e perfeziona la tecnica della medaglistica realizzando per la ditta” Jonshon Medaglie” modelli per l’industria.

Affascinato da una ripresa del figurativo in chiave moderna, si avvicina artisticamente alla “Nuova Figurazione”, con tematica che riprende sia in pittura che in scultura.

In questa cerchia creativa, è attratto dalla scultura figurativa dell’900 Lombardo, studia la plasticità di Francesco Messina e la freschezza del Manzù.

Dal 1995 ad oggi espone diverse collettive e premi. Nel 1999 propone sculture dedicate all’universo femminile per la galleria “Spazio OZ”. Parallelamente alla professione di Art Director per una nota agenzia pubblicitaria, esegue opere su commissione nel suo studio a Milano.

Nella sua opera pittorica apprende la lezione colorista dell’ottocento francese e studia modelli compositivi del realismo italiano del 900’.

Fortunato Violi non cade mai nella tentazione di manierare la pittura dei maestri e opera sempre con proprio senso critico interpretativo.

Trasferitosi a Reggio Calabria, si iscrive al corso di Scultura dell’Accademia di Belle Arti. Nel 2004 viene invitato a partecipare alla rassegna d'arte contemporanea dal titolo "Meridiani D'Oriente" presso il Palazzo Mesiani di Bova, a cura del critico d'arte Gabriele Perretta; l'evento è segnalato all'interno dei circuiti della Biennale di Venezia. Nel 2005 gli viene assegnato il premio “Anassilaos” per le “Arti Visive” .

Nel 2006 si presta ad una Performance televisiva di pittura negli studi di una nota emittente locale

Nuova Figurazione
Nuova Figurazione - Fortunato Violi : Poesia<br>70x100 olio su tela
Pagina 1 di 5
Vai all'inizioPrecedenteAltre funzioniSuccessivoVai alla fine

Altre Funzioni
- Visita esposizioni correlate  
- Visita direttamente la pagina  

Scheda Autore   Visualizza la Scheda dell'Autore

Descrizioni Pulsanti
Per muoverti tra le diverse pagine dell'esposizione puoi cliccare direttamente sui pulsanti della console di navigazione, oppure puoi agire direttamente sulla tasiera utilizzando i tasti associati ai singoli comandi.
 Apre la prima pagina dell'esposizione (tasto Inizio/Home)
 Torna indietro di una pagina (tasto Freccia Sinistra o Pagina Su)
 Va avanti di una pagina (tasto Freccia Destra o Pagina Giu)
 Apre l'ultima pagina dell'esposizione (tasto Fine/End)
 Apre questa pagina

Chiudi 

Chiudi