eSquare
  E’ un Miracolo a cura di Lucia Giardino
Galleria Marconi
lucygarden@gmail.com
 
Data di Pubblicazione lunedì 27 luglio 2009

Quando dal 31 Luglio al 19 Agosto 2009
Dove La Pitech - Guilmi (Ch)

Il piccolo centro abruzzese di Guilmi nel maggio 2010 celebrerà il centoventicinquesimo anno di patronato di san Nicola: tale ricorrenza è presa a pretesto per ripercorrerne la vita ed il culto con un progetto che unisce un artista fiorentino, Marco Mazzoni, e otto donne abruzzesi.
Partendo da una delle molteplici redazioni della vita del santo, scritta da Iacopo da Varazze nella seconda metà del XIII secolo, Mazzoni produce 8 ieratici disegni a puro contorno, non narrativi, da far ricamare su teli bianchi di lino ritorto, da altrettante donne guilmesi.
La fonte letteraria, pur rimanendo sullo sfondo, è resa spuria con infiltrazioni da fonti disparate, funzionali all’interpretazione dell’artista. Marco Mazzoni finisce per innescare una riflessione sul sacro con mezzi minimi, da una parte discostandosi dal suo abituale modus operandi come membro dei Kinkaleri – www.kinkaleri.it – dall’altra mettendo a frutto l’esperienza di lavorare a più mani, maturata proprio all’interno del gruppo.
L’educazione artistica con i Kinkaleri riemerge in alcune scelte stilistiche, che qui si concretizzano nei disegni-icone tradotti in un filiforme lavoro di precisione dalle ricamatrici guilmesi.

In May 2010, Guilmi, a small village in the Abruzzi region, will celebrate the 125th anniversary of St. Nicholas’ patronage: an excuse to revision his life and cult through a project which sees the Florentine artist Marco Mazzoni collaborate with eight Abruzzesi women.
Starting from one of the multiple versions of the life of the saint, written by Iacopo da Varazze in the second half of the 13th century, Mazzoni makes 8 hieratic, not narrative, outlined drawings for the same number of women to be to be embroidered on pure white linen canvasses. The literary source, which still remains in the background, has been spoiled by infiltrations of many natures, functional to the artist’s interpretation. Marco Mazzoni sets in motion a reflection on the holiness with minimal means, on one hand differing from his usual way of working as a member of the Kinkaleri – www.kinkaleri.it –, on the other relying on the experience of his collaborative projects done with the above mentioned group. His artistic education with the Kinkaleri comes back into account in some stylistic choices, which are here visible in the drawings-icons, translated into a thin work of precision by the embroiderers from Guilmi.

Torna all'elenco  Torna all'elenco
invia questo comunicato stampa  invia questo comunicato stampa
 
PARTITA IVA 01340150356   Sviluppato da CABER Informatica srl
Invio Comunicato Stampa Invio Comunicato Stampa
Invia tramite email il comunicato stampa corrente ad un'altra persona.
All'email puoi inserire anche delle note supplementari che accompagneranno il comunicato.
Chiudi

Destinatario (*)
Note aggiuntive
Mittente (*)

(*) Campi Obbligatori